massaggio metamorfico

Scoperto negli anni sessanta da Robert Saint John naturopata e riflessologo inglese, questa tecnica, non lavora direttamente sul corpo fisico come la riflessologia ma lascia che sia l’energia vitale profonda della persona ad operare gli eventuali cambiamenti.
Partendo dal presupposto che corpo, psiche ed energia sono inscindibili, Saint John sovrappone una mappa psicologica sulla mappa fisica dei punti riflessi e studia gli effetti psicologici del trattamento riflessologico sulla colonna vertebrale, cioè sul principale supporto osseo che contiene il sistema nervoso centrale e periferico..

Leggi su OlisticaMi   

Il sito utilizza cookies solo per funzioni tecniche e per statistiche anonime (Google Analytics: > approfondimenti. Non attiviamo funzionalità che interferiscano con quello che decidete di vedere.
Se preferite comunque non memorizzare cookies, potete usare la "navigazione anonima" del vostro browser.